WHATSAPP: 349 88 18 870

Grillo da Appendino: 'Sindaci M5s straordinari, abbiate fede

Grillo da Appendino: 'Sindaci M5s straordinari, abbiate fede

Beppe Grillo è a Torino per un faccia a faccia con la sindaca Chiara Appendino. "Siamo appena all'inizio della nostra avventura nei comuni - dice il leader M5s in un post al termine dell'incontro - ma abbiamo tutte le carte in regola per rendere possibile l'impossibile". Ai Comuni "abbiamo messo delle persone davvero straordinarie, quindi abbiate fede, noi andiamo avanti. Gli attacchi ci sono e mi rendono ancora più orgoglioso di aver partecipato alla costituzione" del M5S. "Abbiamo parlato anche della povertà, la prima emergenza a Torino e in tutta Italia. La soluzione è il reddito di cittadinanza a livello nazionale. La nostra proposta di legge è depositata in parlamento ma i partiti non vogliono neppure dibatterla. Pensano solo agli interessi loro e delle banche: mentre i poveri sono sempre di più e gli occupati sempre meno gli stipendi dei manager delle banche fallite che hanno distrutto il risparmio di migliaia di persone continuano a crescere. Il nostro primo compito è eliminare queste disuguaglianze", spiega Grillo. "Andiamo avanti molto bene. Ho salutato Appendino perché non lo avevo ancora fatto a differenza di Virginia, di Roma", dove "abbiamo avuto un bellissimo incontro anche con lei", aggiunge Grillo. "Stamattina ho visto i consiglieri, una bella equipe straordinaria, fanno le feste per il compleanno, si trovano anche fuori dal lavoro. E' quello che dovremmo fare tutti, gestirci anche le feste insieme". Lo afferma Beppe Grillo in un video, pubblicato sul Blog, in cui racconta la sua visita alla sindaca di Torino Chiara Appendino. "C'è una bella atmosfera. Abbiamo parlato di urbanizzazione, di automobile, di piste ciclabili di elettrificazione del traffico. Abbiamo parlato del Salone del libro con Chiara, che noi non lasceremo sola perché il Salone del libro è da tenere a Torino", aggiunge Grillo. "Sono ragazzi formidabili che mi hanno raccontato come stanno agendo per cambiare la città. Hanno iniziato a sviluppare il piano per le periferie e dato il via al progetto per la mobilità sostenibile", sottolinea ancora l'ex comico. Intanto a Roma Virginia Raggi è al lavoro sul nodo della giunta e dovrebbe ribadire in settimana il no alle Olimpiadi. La sindaca della Capitale è intervenuta sul blog di Beppe Grillo, invitando i militanti alla festa a 5 stelle a Palermo e accusando: "Siamo sotto attacco perché diamo fastidio". "Il 24 e il 25 settembre - scrive la Raggi - ci vediamo tutti a Palermo per Italia 5 Stelle, sarà l'occasione per rivederci tutti, da tutta Italia. Abbiamo bisogno di stare insieme, abbiamo bisogno di vedere quanti siamo e abbiamo bisogno di fargli vedere quanti siamo. Siamo sotto attacco tutti i giorni, stiamo effettivamente iniziando a dare fastidio. Facciamogli vedere che ci siamo". Così, sul blog di Beppe Grillo, la sindaca di Roma Virginia Raggi - in un post dal titolo "Facciamogli vedere chi siamo" - dà appuntamento agli attivisti del M5S alla Festa di Palermo che si terrà questo weekend.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP