Notizie Locali


SEZIONI
Catania 31°

Adnkronos

La Crisi d’Impresa e le nuove misure di risanamento

Di Redazione |

Lunedì 21 febbraio 10.00 – 13.00

Casa della Cultura | Via Borgogna 3, 20122 Milano

Durante l’incontro, che si terrà lunedì 21 febbraio dalle ore 10.00 alle ore 13.00 presso la “Casa della Cultura” in Via Borgogna, 3, Milano, verrà inoltre presentato il libro “La crisi d’impresa e le nuovemisure di risanamento. d.l. 118/2021 conv. in l. 147/2021”, diretto dal Prof. Maurizio Irrera e Stefano A. Cerrato. Modera Luca Finocchiaro (Avvocato, Partner RP Legal & Tax e Responsabile del Laboratorio Giuridico sulla Crisi d’Impresa del CSB), e parteciperanno in qualità di relatori, discutendo dei seguenti argomenti:

– Massimo Di Domenico, Advisor Confservizi Lombardia: “La crisi d’impresa nell’attuale contesto economico: servizi pubblici e settore privato a confronto”

– Gianfranco Di Garbo, Avvocato, Partner Interconsulting Studio Associato: “ Gli aspetti lavoristici”

– Maurizio Irrera, Professore Ordinario di diritto commerciale Università di Torino, Avvocato, Partner Interconsulting Studio Associato: “La composizione negoziata della crisi: principi e finalità”

– Francesco Pipicelli, Magistrato della Sezione Fallimentare del Tribunale di Milano: Il concordato liquidatorio semplificato ex artt. 18-19 dl n. 118/2021”

– Sandro Scarabelli, Partner Restart Consulting: “Il piano di risanamento”

– Fabrizio Ventimiglia, Avvocato, Founder Studio Legale Ventimiglia, Presidente CSB: “I profili penali”

L’evento, Patrocinato da Confservizi Lombardia, è gratuito, ed è in fase di accreditamento presso il Consiglio Nazionale Forense, per i partecipanti in forma telematica, e presso l’Ordine degli Avvocati di Milano, per chi presenzierà fisicamente all’incontro.

A proposito di centro Studi Borgogna

Nata nel 2017 da un’idea dell’Avv. Fabrizio Ventimiglia, il Centro Studi Borgogna è una Associazione di Promozione Culturale che opera come un laboratorio giuridico e di idee per promuovere la cultura del diritto, ispirandosi ai principi di etica, onestà e legalità, nell’ottica di contribuire al dibattito sulle principali questioni sensibili del nostro Paese. Le attività proposte dal Centro Studi Borgogna si prefiggono diversi obiettivi: promuovere il confronto tra mondi diversi arrivando a trasformare le riflessioni comuni in proposte praticabili; perseguire le finalità di promozione sociale e culturale; contribuire alla formazione dei professionisti nelle discipline giuridiche; promuovere l’amicizia, la cultura, la solidarietà e l’etica sul territorio milanese e nazionale. Al fine di perseguire tali obiettivi, l’Associazione Centro Studi Borgogna organizza conferenze, convegni e momenti formativi di varia natura; crea rapporti di collaborazione e sinergia con Università, Istituti di Ricerca e altri enti aventi finalità scientifiche; promuove la pubblicazione di documenti di approfondimento sui temi di diritto applicato; organizza eventi charity.

Per informazioni alla stampa:

Alessio Masi, Adnkronos ComunicazioneCOPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: