Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

San Leone

Decimata colonia di gatti ad Agrigento

Utilizzate delle polpette avvelenate. L'assessore Alla con i veterinari dell'Asp sul posto. Decisa l'autopsia per accertare le esatte cause. Presentata la denuncia 

Di Gaetano Ravana' |

A San Leone, in Piazzetta Trinacria, è strage di gatti. L’allarme è stato lanciato, con il cuore a pezzi e tanta rabbia, da alcuni residenti della zona. L’ultimo episodio questa mattina, 22 agosto, ma non sarebbe il primo. Quattro le carcasse rinvenute oggi ma, secondo testimonianze dei residenti, nei giorni scorsi ce ne sarebbero state altre, “misteriosamente” scomparse.

L’ipotesi è che ci si trovi di fronte agli effetti dei cosiddetti bocconi avvelenati, un problema diffuso. È possibile che i gatti siano venuti a contatto con del materiale per loro potenzialmente velenoso. 

L' eco della notizia è arrivata alla Polizia locale che sta tenendo d’occhio l’evolversi della situazione nella speranza di risalire all’autore del brutto gesto. L’assessore comunale di Agrigento, Roberta Lala, si è recata sul posto con personale dell’Asp per prelevare le carcasse e sottoporle ad autopsia.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA