Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Panificatori sul piede di guerra

Avviato lo stato di agitazione per l'aumento dei costi delle materie prime e dell'energia elettrica

Di Gaetano Ravanà

Ad Agrigento si è svolta una riunione dell’Assipan, l’Associazione dei panificatori, presieduta da Vincenzo Gaziano. Assipan ha annunciato lo stato di agitazione per l’aumento dei costi delle materie prime e dell’energia, e intende attivare un tavolo tecnico con il presidente della Regione e con il ministero interessato. Lo stesso Gaziano spiega: “Sono a rischio chiusura i panifici che non riescono più a sostenere i costi di gestione. Ogni singola attività potrebbe decidere di ritoccare i prezzi a causa dei continui rincari. In questo modo soffrono le imprese e soffrono anche le famiglie. Non è una protesta ma una necessità”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA