Notizie Locali


SEZIONI
Catania 16°

Finanziaria

Un canile intercomunale Licata-Palma di Montechiaro

Ai due comuni assegnato un milione di euro su proposta del deputato Cambiano. La soddisfazione del primo cittadino palmese, Stefano Castellino

Di Redazione |

Nella Legge finanziaria della Regione Siciliana è stato approvato l’emendamento che assegna 1 Milione di Euro ai Comuni di Licata e Palma di Montechiaro per la realizzazione di un canile intercomunale di ricovero dei cani randagi. Si tratta di un importante stanziamento che potrà contribuire a mitigare il dilagante fenomeno del randagismo e a contenere i costi diretti ed indiretti posti a carico degli Enti e intimamente connessi all’esponenziale dilagare del fenomeno.

“Sono consapevole del fatto non si può affrontare un fenomeno composito come quello del randagismo occupandosi solo dell’anello più debole della catena, gli animali randagi che vagano sul territorio. Ciò che serve è una vera e propria rivoluzione culturale che possa far progredire le nostre comunità nel rapporto di affezione con i cani e gli animali in genere. Ma un primo passo importante è stato compiuto”, dichiara il deputato Angelo Cambiano, primo firmatario dell’emendamento.

Sul finanziamento ha espresso soddisfazione il sindaco di Palma di Montechiaro, Stefano Castellino: "Finalmente ci sarà una struttura idonea dove potere ospitare il migliore amico di noi uomini e dare dignità a moltissimi di loro".COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA