Notizie Locali


SEZIONI
Catania 33°

Agrigento, incendiata l’autodell’allenatore dell’Akragas

Agrigento, incendiata l’auto dell’allenatore dell’Akragas

La Jeep Cherokee di Vincenzo Feola era parcheggiata sotto la palazzina del Villaggio Mosè in cui il tecnico risiede. Indagano i carabinieri. Il 5 dicembre era stato bruciato un pulmino della società

Di Redazione |

Un incendio sulle cui cause stanno indagando i carabinieri ha distrutto nella notte l’auto, una Jeep Cherokee, di proprietà dell’allenatore dell’Akragas Vincenzo Feola, 47 anni, originario di Somma Vesuviana. L’auto era parcheggiata in via Leonardo Sciascia al Villaggio Mosè sotto la palazzina in cui il tecnico risiede. Lo scorso 5 dicembre invece, nei pressi del B&B dove risiedono diversi giocatori dell’Akragas, era stato dato alle fiamme un pulmino. L’Akragas milita nel Girone I della serie D ed è al momento al secondo posto in classifica dopo il pareggio casalingo di ieri contro l’Agropoli.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: