Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

MILANO

Brera, chiusa vicenda “cerotti”

Di Redazione |

MILANO, 27 MAR – “Chiudiamo il capitolo cerotti e andiamo avanti”: è l’invito del direttore della Pinacoteca di Brera James Bradburne, che considerate “superate” le polemiche nate lo scorso gennaio, quando un’alterazione dell’umidità aveva indotto a intervenire con delle velinature per proteggere una quarantina di opere. Tra queste “alcune tele devono essere restaurate, nelle sale – spiega Bradburne, a margine della presentazione del Quarto dialogo intorno a Lotto – ce ne sono 9 incerottate e visibili che dovrebbero essere inviate fuori perché sono troppo grandi per il nostro laboratorio”. Per quanto riguarda la tavola di Bramante ‘Cristo alla colonna’ “la stiamo restaurando noi e spero che la potremo rimettere a posto tra poco, siamo sulla strada giusta”. Quanto successo a gennaio “è stata una sfortunata coincidenza di eventi”, ma “siamo stati lodati da Roma per la nostra celerità”. “Siamo come contadini, non si può mai smettere di riparare, non arriva mai il momento in cui si può dire ‘è tutto a posto'”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: