Notizie Locali


SEZIONI
Catania 21°

Archivio

Carceri: Meloni, ‘da governo dl, ma sfiducia a Bonafede resta’

Di Redazione |

Roma, 10 mag. (Adnkronos) – Il dl sulle scarcerazioni varato ieri dal Cdm “non è sufficiente per ritirare la mozione di sfiducia” contro il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. Lo dice Giorgia Meloni, ospite di Che tempo che fa su Rai 2.

“Valuteremo il decreto nel merito – premette la leader di Fdi – ma penso sia stato gravissimo che nel momento in cui in Italia ci sono state delle rivolte nelle carceri che avevano chiaramente una regia della criminalità organizzata, lo Stato invece di dare punizioni esemplari si sia piegato a quello che volevano i boss. Non so perché il ministro Bonafede abbia fatto una cosa così folle, se sia incompetenza o se siano trattative non lo voglio sapere, ma è evidente che è incompatibile col ruolo che riveste”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: