Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

Archivio

Code da “Black Friday”, nei negozi è corsa all’acquisto low cost

Di Redazione |

Catania – Code da “Black Friday” nei negozi. Nel giorno tradizionalmente fissato negli Stati Uniti nell’ultimo venerdì del mese di novembre, dopo il giorno del ringraziamento, per anticipare i saldi di fine stagione invernali, anche nei negozi catanesi oggi è stata registrata una notevole presenza di clienti. Una grande occasione, che tanti hanno colto al volo, per anticipare la corsa al regalo di Natale a prezzi “low cost”. Anche i negozi del centro storico hanno proposto sconti e saranno aperti anche domenica.

Particolarmente affollati i centri commerciali del Catanese dove si sono riversate soprattutto le giovanissime che hanno maggiori esigenze di ricambio all’interno dei propri armadi.

«Il trend dello scorso anno conferma che questa giornata speciale è diventata nella percezione comune non solo l’occasione per fare affari approfittando di sconti molto convenienti ma, soprattutto, uno stimolo agli acquisti in previsione del periodo natalizio – afferma Salvo Politino, direttore di Unimpresa Catania -. In un certo senso, quindi, con il Black Friday i consumatori cominciano a sentire l’aria dei regali: regali per gli altri ma anche, come sottolineano le analisi di mercato, per se stessi. Da parte dei piccoli commercianti c’è stato un significativo cambiamento di rotta rispetto all’inizio, quando questa “festa degli acquisti” importata dalla tradizione americana veniva avvertita come una svendita anticipata, quindi in senso negativo. Oggi sappiamo che il Black Friday può diventare, se gestito bene, una grande occasione per il commerciante. Perché le abitudini dei consumatori sono cambiate – complice la crisi di questi ultimi anni – e al cambiamento è necessario adattarsi nel miglior modo possibile».COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA