Notizie Locali


SEZIONI
Catania 35°

Archivio

Lucano: “Fumetto anti-invasione fomenterà l’odio”

Di Redazione |

Lucano, ripercorrendo il lavoro di accoglienza a Riace che, al di là dell’inchiesta, gli è valso l’inserimento tra le 50 persone più influenti del mondo su Fortune per modello di accoglienza, dice che “Riace ha avuto una occasione storica” e che, attraverso il lavoro di accoglienza, si è dato vita ad una “coscienza nuova. E dire – osserva – che, all’inizio, tutto è nato quasi per casualità, poi è diventata una strategia perché si tratta di intervenire nei processi sociali”.

“Facendo il sindaco – annota ancora Lucano – ho capito che ci sono forti processi di spopolamento e ho capito che era necessario dare accoglienza. Cosa che ci legava all’identità del popolo calabrese. Ma non si parli di invasione, non c’è mai stata invasione”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: