Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

Archivio

Palermo: ztl notturna, Confcommercio annuncia ricorso al Tar

Di Redazione |

Palermo, 23 gen. (Adnkronos) – Confcommercio Palermo presenterà un ricorso al Tar contro l’ordinanza del Comune di Palermo sulla ztl notturna che entrerà in vigore dal 31 gennaio 2020. A deciderlo è stata la giunta di Confcommercio – il mandato è stato affidato all’avvocato Alessandro Dagnino – dopo “i tentativi di mediazione andati a vuoto nelle scorse settimane”. Per l’associazione alcune delle limitazioni previste nell’ordinanza “penalizzeranno i commercianti che operano nella zona del centro storico”.

“Questa amministrazione comunale – dice Patrizia Di Dio, presidente di Confcommercio Palermo – continua a ignorare le istanze dei commercianti che rappresentano un punto di riferimento per l’economia della città e ha deciso di insistere su un provvedimento che aggiungerà ulteriore confusione a una città flagellata da mille problemi che non trovano soluzione. E’ questa la visione della città di cui sentiamo parlare da tempo? Una città sommersa dai rifiuti, senza una rete di mobilità urbana appena sufficiente, con pochissimi parcheggi pubblici e con pochi vigili destinati al controllo del territorio, con dilagante e indecoroso abusivismo, ostaggio di cantieri stradali infiniti e illusa da progetti futuri che non vedranno mai la luce? Vorremmo una ‘visione’ sinergica con le forze produttive della città e non un’amministrazione che non solo non sostiene le imprese ma le affossa”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: