Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

Archivio

Palio dei Normanni 2.0 a Piazza Armerina , norme anti-covid e diretta streaming

Di Redazione |

Dal 12 al 14 agosto si terrà a Piazza Armerina il Palio dei Normanni, la rievocazione storica che celebra la vittoria di Ruggero  d’Altavilla sui saraceni nel XII secolo.

Questa edizione, spiega l’ideatore del Palio di quest’anno, l’assessore a Cultura e Turismo di Pazza Armerina, Ettore Messina, «sarà realizzata oltre che dal vivo, con cavalli, giostre, costumi, anche in versioni sperimentali e innovative con mediometraggio cinematografico, un evento teatrale e un “gaming”, un videogioco basato sulla manifestazione che verrà diffuso attraverso i maggiori social network di tutto il mondo».

Il primo giorno, il 12 agosto, avviene la consegna delle armi e la benedizione dei cavalieri giostranti. Il 13 viene invece rievocato l’ingresso a Piazza Armerina del re Ruggero al quale vengono consegnate le chiavi della città. Si svolgerà come un momento celebrativo teatrale contingentato in base alle misure Covid e con accessi limitati e controllati dall’acquisto di ticket.

Ma la performance sarà resa disponibile a tutti tramite una diretta sui social ufficiali della manifestazione e del Comune. La Quintana del Saraceno si svolgerà come di consueto il 14 agosto allo stadio comunale Sant’Ippolito, sarà garantita a livello agonistico e sarà possibile godersela in presenza da spettatori (in base alle disposizioni di contingentamento anti-Covid). Anche in questo caso è previsto un ticket. La Quintana del Saraceno consiste in una sfida a cavallo tra i 4 quartieri storici di Piazza Armerina che si contenderanno la conquista del Drappo di Maria Santissima delle Vittorie: Canali in rosso, Casalotto in verde, Castellina in blu e Monte in giallo.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA