Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

Archivio

Pensione integrativa: le soluzioni di propensione.it

Di Redazione |

(Roma, 22 gennaio 2021) –

Nel corso della propria carriera professionale è necessario pensare anche a come organizzare in modo ottimale gli anni della pensione, tenendo in considerazione il fatto che a volte il solo contributo del sistema pensionistico pubblico non permette di far mantenere lo stesso stile di vita condotto negli anni lavorativi.

La pensione integrativa nasce proprio per dare la possibilità a tutti i cittadini di ottenere un’entrata mensile extra da sommare alla pensione statale o un’altra tipologia di rendita, così da avere una disponibilità maggiore durante gli anni di pensionamento.

Diverse società finanziare si sono specializzate nell’offrire ai loro clienti soluzioni, ma per individuare la migliore pensione integrativa è sempre necessario fare una valutazione che tenga conto delle proprie, specifiche esigenze: dalla tipologia di rendita che si intende ottenere al momento del pensionamento ai costi che si vogliono affrontare per questo investimento.

Come trovare le migliori pensioni integrative sul mercato

Un portale di riferimento per i professionisti che sono alla ricerca di un piano pensionistico integrativo è propensione.it.

Si tratta di un sito web gestito da esperti del settore assicurativo-previdenziale su cui è possibile trovare le migliori pensioni integrative del momento, che si mettono in evidenza soprattutto per i costi competitivi rispetto ai numerosi piani pensionistici disponibili sul mercato.

Per avere una panoramica completa ed esaustiva del risparmio che si andrebbe a determinare, è possibile avvalersi di un apposito simulatore previdenziale, così da facilitare ulteriormente l’utente in fase di scelta.

Inoltre, il portale permette di effettuare una valutazione del proprio fondo pensione, nel caso in cui si fosse già stata un’adesione, per individuare l’eventuale presenza di soluzioni più convenienti per la propria situazione personale.

In questo caso, propensione.it permette ai suoi iscritti di procedere al trasferimento del fondo, con il team del portale pronto a occuparsi di tutte le incombenze burocratiche da adempiere.

Perché investire in un piano pensionistico integrativo?

Investire in un piano pensionistico integrativo è una scelta sempre più gettonata per sfruttare i vantaggi della pensione integrativa.

Chi mette da parte denaro con questo strumento finanziario avrà poi una maggiore libertà finanziaria al momento della pensione, potendo scegliere se ottenere quanto versato e gli interessi maturati con una rendita mensile o in un’unica soluzione.

La pensione integrativa è vantaggiosa anche per la flessibilità dell’investimento, infatti il singolo cliente potrà decidere ogni quanto effettuare i versamenti e l’importo da corrispondere. Sarà possibile, inoltre, effettuare dei versamenti aggiuntivi nel caso in cui ci si dovesse trovare con una maggiore liquidità e si decidesse di investirla nel proprio fondo pensionistico.

C’è poi la possibilità di rientrare in possesso del capitale anche prima di essere andati in pensione, a patto che si rispettino le condizioni previste dalla normativa. Si consiglia, quindi, di leggere con attenzione ogni punto, per informarsi su come comportarsi se si dovesse avere bisogno di liquidità nel giro di poco tempo.

La pensione integrativa è apprezzata anche per i benefici fiscali che si possono ottenere, infatti i contributi versati nel piano pensionistico possono essere detratti fino a un massimo di 5.164,57 euro l’anno.

Va ricordato, inoltre, che gli interessi maturati dal capitale versato nel fondo pensione godono di una tassazione agevolata rispetto ai profitti generati con altre operazioni finanziarie, ad esempio l’investimento in obbligazioni ed azioni.

Come ultimo vantaggio bisogna ricordare la possibilità di proteggere il capitale: il denaro versato in un fondo pensionistico integrativo non potrà essere pignorato, dunque si avrà la garanzia di un capitale al sicuro per se stessi e per la propria famiglia nel caso di qualsiasi genere di imprevisto.

Per maggiori informazioniCOPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: