Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

La protesta

A Palermo manifesti contro Cancelleri e Chinnici in Forza Italia

Collettivo Offline contesta scelta ex M5s ed ex Pd

Di Redazione |

Alcuni manifesti del collettivo Offline che ritraggono l’ex M5s Giancarlo Cancelleri ora in Forza Italia, Marcello Dell’Utri e Silvio Berlusconi con la scritta “ohana $ignifica famigghia” e altri con l’immagine del giudice Rocco Chinnici assassinato dalla mafia sono apparsi in alcune strade di Palermo. “Proseguendo la sua campagna acquisti, Forza Italia si è messa il profumo senza fare la doccia – si legge in un comunicato -. Noi del collettivo Offline non abbiamo mai attaccato alcun partito di destra o di altro orientamento politico. Ci siamo invece sempre soffermati sulla questione morale, perché fare politica in Sicilia oggi significa essere inequivocabilmente antimafiosi”.

Per il collettivo “è vergognoso che un uomo da anni coinvolto politicamente nella lotta alla mafia, come Giancarlo Cancelleri, faccia adesso parte della famigghia”. “Ancora più vergognosa è l’adesione a ‘Forza Mafia’ di Caterina Chinnici, figlia del creatore del pool antimafia, il magistrato Rocco Chinnici – prosegue il comunicato del collettivo – Ricordiamo alla Chinnici, così come alla Dalla Chiesa, che portando un cognome come il loro, non può giustificarsi l’adesione ad un partito ‘amico degli amici’, e che i nostri manifesti non sarebbero mai esistiti se si fossero iscritte ad un qualsiasi altro partito di destra. L’eredità lasciata dai nostri martiri supera quella genetica e vive nella moltitudine dei figli morali che hanno generato con il loro sacrificio”. I manifesti sono stati affissi al Tribunale, in via Volturno, in via generale Magliocco, in piazza Verdi e in piazza San Francesco di Paola.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA