Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

MALTEMPO

Forte vento in Sicilia: alberi abbattuti, tetti divelti e 3 voli dirottati da Palermo a Catania

LA ss 417 di Caltagirone provvisoriamente chiusa in prossimità di Ramacca per la presenza di pali pericolanti

Di Redazione |

 Danni e disagi a Palermo per la pioggia e il forte vento. Il centralino dei vigili del fuoco per tutta la giornata è stato preso d’assalto. Una decina gli interventi in corso, anche se "numerose richieste sono ancora da evadere", fanno sapere dalla centrale operativa. Da un capo all’altro della città si susseguono le segnalazioni per alberi pericolanti, lamiere divelte e il crollo di calcinacci dai palazzi. Interventi anche in provincia a Capaci, Carini, Villagrazia di Carini e Cinisi. La Protezione civile regionale ha diffuso l’avviso per il rischio meteo-idrogeologico e idraulico valido fino alle 24 di domani. Resta l’allerta gialla nella Sicilia settentrionale e occidentale. 

Quattro i voli dirottati dallo scalo di Palermo a causa del forte vento, con punte di 100 chilometri orari. Lo comunica la Gesap la società che gestisce lo scalo Falcone e Borsellino. Oltre ai due di questa mattina da Cuneo e Bergamo dirottati a Catania, un Ryanair da Londra è atterrato a Fontanarossa e un volo da Milano Malpensa in un primo momento è stato dirottato a Bari, ma appena le condizioni lo consentiranno atterrerà a Palermo.   A causa del maltempo si sono registrati anche ritardi nelle partenze e negli arrivi.

 Il forte vento che oggi pomeriggio soffiava nella zona di Ribera (Agrigento) ha divelto un tetto coibentato di un edificio industriale situato in via Roma. Dopo un volo di diversi metri, la copertura, di dimensioni piuttosto ampie, si è schiantata su due auto in sosta in corso Umberto, in pieno centro abitato. In una delle vetture in quel momento c'erano due persone, prontamente soccorse dai passanti e aiutate a scendere dall’auto. Non hanno subito ferite. La strada è stata chiusa al transito veicolare. I vigili del fuoco stanno effettuando le operazioni di rimozione della copertura.

La strada statale 417 "Di Caltagirone" è provvisoriamente chiusa al traffico in prossimità di Ramacca (Catania), per la presenza di pali Telecom pericolanti al km 39. Lo rende noto l’Anas spiegando che il suo personale è sul posto per la gestione della viabilità e per il ripristino della circolazione nel più breve tempo possibile. COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: