Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Ignorati i divieti anticrollo, invasione di bagnanti alla Scala dei Turchi

Mareamico e le Guardie ittiche del GISE hanno voluto verificare la situazione e immortalato tutto in un video

Di Redazione

Mareamico e le Guardie ittiche del GISE hanno voluto verificare di persona la situazione della Scala dei turchi, posta sotto sequestro dalla Procura di Agrigento lo scorso anno, perché è a rischio crolli.

Pubblicità

Secondo quanto denuncia l'associazione, che ha pubblicato un video inequivocabile sulla sua pagine Facebook - «decine e decine di persone invadono giornalmente la marna bianca, scavalcando le transenne e violando i sigilli, senza che nessuno dica nulla!».

 

 

«Fino allo scorso anno - si legge nella nota - la Capitaneria e i Carabinieri cercavano di fermare e spesso sanzionavano i trasgressori, quest’anno invece non ci sono controlli. Se i cittadini violano impunemente la legge è lo Stato che perde la faccia!».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA