Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

MILANO

Borsa: Europa debole con Wall Street

Di Redazione |

MILANO, 3 NOV – Borse europee ancora in calo dopo l’avvio in terreno positivo di Wall Street e dopo i dati sulla disoccupazione negli Usa. Stabilmente in calo Madrid (-1,2%) con le tensioni per il caso Catalogna. Piatto l’indice Stoxx 600 (+0,07%). In calo Parigi (-0,1%) mentre sono sulla parità Londra (-0,06%) e Francoforte (+0,03%). Piazza Affari cede lo 0,3% a 22.965 punti. In calo il Sole 24 Ore (-3,6%), alle prese con l’aumento di capitale, Atlantia (-2,8%), in attesa di sviluppi sulla vicenda dell’Opa su Abertis. Ad appesantire il listino sono le banche con Bper (-2,4%), Unicredit, Ubi (-1,9%), Mps e Banco Bpm (-1,8%). In cima al listino Fca (+2,6%), Stm (+2,2%), Recordati e Campari (+1,7%) ed Exor (+1%). In terreno positivo anche Luxottica (+0,1%), in attesa delle decisioni dell’Antitrust Ue sulla fusione con la francese Essilor (+0,05%). La Commissione europea ha fermato i tempi dell’istruttoria per ricevere dalle società nuova documentazione.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA