Notizie Locali


SEZIONI
Catania 34°

agenzia

Cucinelli, autonomia differenziata? ‘Siamo una bella nazione’

Voglio essere un'azienda che paga le tasse in Italia

Di Redazione |

MILANO, 25 GIU – “Siamo una bella nazione e sono talmente affascinato dalla mia Italia che da me non avrete qualche pensiero” (diverso). Lo afferma il re del cachemire Brunello Cucinelli rispondendo a una domanda sull’autonomia differenziata a margine dell’incontro della Consob con il mercato. “Vivo in Italia, tra i migliori stati sociali al mondo, con lo 0,7% della popolazione siamo la settima potenza al mondo e abbiamo il 7% della disoccupazione”, prosegue. Alla domanda se promuove il governo Cucinelli replica “lo promuovo sicuro”. “Io voglio vivere da italiano – sottolinea – e voglio collaborare con il mio governo, chiunque esso sia e in qualunque momento”. “Voglio essere un’azienda italiana – conclude Cucinelli – che paga le tasse in Italia per i miei figli e nipoti e per chi verrà dopo di loro. Siamo una bella nazione”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: