Notizie Locali


SEZIONI
Catania 30°

agenzia

Fisco: adesione preventiva ad accertamenti dimezza le multe

Spinta al contraddittorio su accertamenti e verbali

Di Redazione |

ROMA, 02 NOV – Il fisco punta sempre di più su dialogo preventivo con i contribuenti. Soprattutto in fase di accertamento. La novità è nella bozza del decreto legislativo della delega fiscale che prevede una dialettica obbligatoria tra amministrazione e contribuente. Cioè, ad esempio, l’Agenzia delle Entrate dovrà dialogare in caso di accertamento e verbale. Il contribuente potrà aderire e dialogare anche subito dopo l’emissione del verbale. In presenza dell’adesione la misura delle sanzioni sarà ridotta alla metà. In caso di mancato pagamento delle somme dovute l’Agenzia delle entrate provvederà invece all’iscrizione a ruolo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: