Notizie Locali


SEZIONI
Catania 28°

agenzia

Nel semestre per Cucinelli 620,7 milioni di ricavi (+14,7%)

Confermata crescita 2024 del 10%. In arrivo nuovo sito con l'AI

Di Redazione |

MILANO, 11 LUG – Brunello Cucinelli ha chiuso il primo semestre dell’anno con ricavi per 620,7 milioni di euro, in crescita del 14,1% rispetto allo stesso periodo del 2023 e del 14,7% a cambi costanti. In crescita, si legge in una nota, tutte le aree geografiche, con le Americhe (+19,4%) e l’Asia (+14,3%) che hanno corso più dell’Europa (+9%). “Gli ottimi risultati del primo semestre e l’inizio più che promettente delle vendite delle collezioni autunno-inverno 2024, ci consentono di confermare le attese di una crescita molto solida del fatturato per il 2024 intorno al +10%, con un giusto, equilibrato e sostenibile profitto”, afferma la maison di moda. Il presidente e ceo Brunello Cucinelli parla di “risultati eccellenti” e di “momento molto positivo in termini di immagine globale” per il brand. Oltre a confermare gli obiettivi per l’anno in corso, alla luce dell’andamento della campagna vendite primavera estate 2025 e “visti gli ordini in portafoglio e gli ottimi sell-out primavera estate 2024, immaginiamo una sana crescita per il 2025, intorno al 10%”. Nel frattempo prosegue “l’importantissimo progetto del raddoppio” della fabbrica di Solomeo “che terminerà nel 2025, con rilevanti investimenti nel biennio 2024-2025 che ci garantiranno la capacità produttiva per il prossimo decennio, sostenendo il piano di raddoppio del fatturato atteso nel 2030”. Infine Cucinelli annuncia la presentazione “tra qualche giorno a Milano” del “nuovo sito dell’azienda immaginato e costruito insieme all’Intelligenza Artificiale, che ci sembra rappresenti forse uno dei primi al mondo. Per noi significa qualcosa di straordinario che crediamo permetterà ai nostri dipendenti di guardare all’Intelligenza Artificiale con entusiasmo, confidenza e familiarità”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: