Notizie locali
Pubblicità

Economia

Ucraina: Jwc Lloyds allarga zona di rischio nel Mare Nero

Effetti indiretti su prezzi assicurazioni navi carico

Di Redazione

ROMA, 07 MAR - Il Joint War Commitee dei Lloyd's di Londra, che riunisce gli assicuratori del comparto marittimo, ha allargato la zona di rischio del Mar Nero, oggetto di un alert già nei giorni scorsi, che include così ora tutto lo specchio d'acqua che parte dal confine ucraino-romeno fino a quello fra Russia e Georgia compreso quindi il porto russo petrolifero di Novorossijsk. Vengono comprese la penisola di Crimea, i fiumi Don e Donets e le acque interne della Bielorussia. La decisione impone agli armatori di informare le compagnie di assicurazione ma non fissa prezzi o tariffe (fissati fra le parti) che però inevitabilmente sono destinati a salire ulteriormente.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: