Notizie Locali


SEZIONI
Catania 34°

Economia

Prezzi guerra: il gas in deciso calo, sale il petrolio

Future giù del 4,4%, attese in Europa temperature meno rigide

Di Redazione |

MILANO, 14 DIC – Prezzo del gas in deciso calo sul mercato di Amsterdam grazie a previsioni metereologiche che prospettano per il prossimo mese il ritorno sul Vecchio Continente di temperature in linea con la media del periodo, dopo la morsa di freddo che ha colpito recentemente il Nord Europa. I future Ttf cedono il 4,4% a 131,44 euro al megawattora mentre le scorte di gas nella Ue si attestano all’87% e la fumata nera sul price cap non aiuta a fare chiarezza sugli orientamenti della Ue. Continua invece la sua corsa il petrolio, reduce da due giorni di forti rialzi: il wti sale dello 0,9% a 76,08 dollari al barile mentre il brent guadagna lo 0,8% a 81,29 dollari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA