Notizie Locali


SEZIONI
Catania 19°

ROMA

Tim: Di Maio, non progetto scorporo rete

Di Redazione |

ROMA, 22 NOV – “Sullo scorporo della rete” fissa di Tim, “al momento non c’è alcun progetto in corso”. Lo ha assicurato il ministro per lo Sviluppo economico e capo politico del M5S, Luigi Di Maio, parlando con i giornalisti. Su Tim, ha quindi aggiunto, “il nostro obiettivo è quello di salvaguardare il livello occupazionale”. I sindacati lanciano comunque l’allarme: lo scorporo della rete Tim “potrebbe causare circa 20 mila esuberi”, avvertono le sigle delle Tlc, Fistel Cisl Uilcom Uil ed Slc Cgil, riuniti in presidio al Mise per protestare contro il mancato incontro odierno con il ministro Di Maio. Nella società della rete, secondo i sindacati potrebbero rientrare infatti al massimo 20 mila lavoratori e non 30 mila come circola da indiscrezioni. In totale – secondo i sindacati – i lavoratori attuali di Tim sono tra i 45 e i 49 mila.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA