Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

agenzia

A 102 anni è ‘cultore della materia’ in Chimica Farmaceutica

A Modena, 'l'università ha coronato il mio lavoro'

Di Redazione |

MODENA, 29 MAR – Gianluigi Giovetti, 102 anni, è stato riconosciuto ‘cultore della materia’ in Chimica farmaceutica dall’università. Promotrice l’Università di Modena e Reggio Emilia con una cerimonia che si è svolta con un collegamento online. Giovetti, nato a Modena nel 1922, si è laureato in Chimica pura proprio all’ateneo modenese nel 1947, fa sapere Unimore. Il riconoscimento odierno è “un’inaspettata conseguenza della richiesta di prendere in considerazione il materiale relativo a un esame a suo tempo non riconosciuto”, spiega Giovetti. “Il dipartimento di Scienze della vita ha concesso all’unanimità e con grande soddisfazione il titolo di cultore della materia in chimica farmaceutica al dottor Giovetti che – spiega la professoressa Lorena Rebecchi, direttrice del dipartimento, che ha preso parte alla cerimonia insieme alla collega Maria Paola Costi, docente di Chimica Farmaceutica – nell’arco della sua lunga vita ha coltivato con dedizione, entusiasmo e competenza il suo interesse per la chimica farmaceutica”. Emozionato e grato il destinatario del riconoscimento: “Mi ha fatto molto piacere – aggiunge Giovetti – L’attestato, che farà mostra di sé nella camera della casa di riposo dove sono ospitato, corona il mio lavoro svolto in tutti gli anni passati presso la facoltà di Farmacia a Modena. Ne sono veramente onorato”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: