Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

Italia

Anziana uccisa: fermata figlia, da lei nessuna ammissione

La donna è accusata di omicidio e tentato omicidio

Di Redazione |

CITTADELLA, 28 DIC – Un fermo del pm per omicidio e tentato omicidio è stato disposto nella tarda serata di ieri nei confronti di Diletta Miattello, 51 anni, la figlia maggiore dell’anziana uccisa – il marito è stato ferito gravemente – nella sua casa a San Martino di Lupari, in provincia di Padova. La decisione è giunta al termine dell’interrogatorio cui è stata sottoposta nella caserma dei carabinieri di Cittadella. Miatello, che abitava nella bifamiliare dei genitori, era stata rintracciata ore dopo la scoperta dei corpi, in provincia di Vicenza. Secondo quando si è appreso, la donna non avrebbe fatto alcuna ammissione sul delitto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA