Notizie Locali


SEZIONI
Catania 31°

agenzia

Il Papa, cessate il fuoco a Gaza, prego per i volontari uccisi

Mostra rosario di soldato ucraino morto,'la pazzia della guerra'

Di Redazione |

CITTÀ DEL VATICANO, 03 APR – Il Papa nell’udienza generale ha rinnovato il suo appello per la fine delle guerre nel mondo, a partire dalla Striscia di Gaza e dall’Ucraina. “Torno a rinnovare la mia ferma richiesta per un immediato cessate il fuoco nella Striscia di Gaza. Esprimo il mio profondo rammarico per i volontari uccisi mentre erano impegnati nella distribuzione degli aiuti umanitari a Gaza. Prego per loro e le loro famiglie, rinnovo l’appello a che sia permesso a quella popolazione civile stremata e sofferente l’accesso agli aiuti umanitari e che siano subito rilasciati gli ostaggi”, ha detto Papa Francesco. Poi ha chiesto: “Non dimentichiamo la martoriata Ucraina, tanti morti”. Quindi ha mostrato un rosario e un Vangelo di un giovane soldato ucraino morto in guerra. “Io vorrei fare in questo momento un po’ di silenzio tutti, pensando a questo ragazzo e a tanti altri come lui morti in questa pazzia della guerra. La guerra distrugge sempre. Pensiamo a loro e preghiamo”, ha detto Papa Francesco.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: