Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

agenzia

Incidente sulla A30, 13enne morta e tre feriti gravi

Auto si è ribaltata, dinamica ancora da accertare

Di Redazione |

SALERNO, 14 MAG – Una tredicenne è morta e altre tre persone sono rimaste ferite gravemente in seguito ad un incidente stradale avvenuto in serata sull’A30, al chilometro 52.600, nei pressi dello svincolo autostradale di Mercato San Severino, in provincia di Salerno. La giovane è stata sbalzata all’esterno della vettura ed è deceduta sul colpo. Ferite in modo grave la donna che era al volante, un ragazzino di 16 anni ed un bimbo di 7 anni. I tre sono ricoverati in condizioni critiche tra gli ospedali “Fucito” di Mercato San Severino e “Ruggi” di Salerno. Ferito ma in modo lieve anche un uomo che si trovava nell’auto. L’auto, a quanto pare, mentre procedeva in direzione Nord, avrebbe impattato contro i due guardrail e poi si sarebbe ribaltata. Da una primissima ricostruzione effettuata dagli agenti della Polstrada di Caserta Nord, non risulterebbero altri veicoli coinvolti nell’incidente. I tre feriti più gravi sono ricoverati in condizioni critiche tra gli ospedali “Fucito” di Mercato San Severino e “Ruggi” di Salerno. Lunghe code e pesanti disagi alla circolazione autostradale a causa della chiusura del tratto interessato, riaperto – per il momento su una sola corsia – dopo le 21. Le cinque persone rimaste coinvolte nell’incidente provengono dall’Agro Nocerino Sarnese.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: