Notizie locali
Pubblicità

Italia

Migranti: Giannini, Ventimiglia è impegnativa in arrivo rinforzi

Al confine gestiamo situazioni che nascono in altri continenti

Di Redazione

RIVA LIGURE, 22 SET - "C'è la massima attenzione da parte del dipartimento della pubblica sicurezza e ci sarà una adeguata attenzione con i potenziamenti per avere poi rinforzi per poter sempre meglio espletare il servizio". A dichiararlo è il Capo della Polizia, prefetto Lamberto Giannini, a Riva Ligure (Imperia) in occasione del conferimento alla Polizia di stato della cittadinanza onoraria. "Certamente questa è una provincia di grande importanza, per le sue bellezze, per la vocazione turistica - ha aggiunto -, per il suo lavoro e poi perché è terra di confine una terra molto importante". Il capo della polizia, che ha incontrato per un confronto sui temi relativi alla sicurezza anche il sindaco di Imperia e presidente della provincia Claudio Scajola assieme al prefetto di Imperia Armando Nanei e al Questore Giuseppe Peritore, ha parlato poi della situazione vissuta dalla città di Ventimiglia. "Le problematiche dell'immigrazione sono particolarmente impegnative - ha detto - Su questo c'è il massimo impegno e anche quello sarà uno dei settori su cui opereremo. In realtà a Ventimiglia si stanno gestendo delle situazioni che nascono molto lontano, nascono in altri continenti e sono di grande importanza in questo momento storico. Tutto viene fatto con la massima attenzione e su questo l'impegno è e sarà sempre massimo".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: