Notizie locali
Pubblicità

Italia

Ucraina: Papa, il tempo non raffreddi il nostro dolore

All'Angelus, 'non abituiamoci a questa tragica realtà'

Di Redazione

CITTÀ DEL VATICANO, 12 GIU - Il Papa all'Angelus ha rivolto, ancora una volta, il suo pensiero "alla popolazione ucraina afflitta dalla guerra. Il tempo che passa non raffreddi il nostro dolore e la nostra preoccupazione per quella gente martoriata. Per favore non abituiamoci a questa tragica realtà, abbiamola sempre nel cuore, preghiamo e lottiamo per la pace".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: