Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

agenzia

Rita Poggi, dispiace che chi ci ha ucciso Chiara sia fuori

'Non lo sapevamo e non avremmo voluto saperlo dai giornali'

Di Redazione |

PAVIA, 26 MAG – “Sapere che chi ha ucciso nostra figlia dopo sette anni già esce dal carcere, pur senza aver mai ammesso la sua responsabilità, spiace. Non sono notizie belle. Ma la legge è così e non possiamo farci niente. Del resto ci aspettavamo che un momento o l’altro avrebbe ottenuto questo beneficio”. Rita Preda, la mamma di Chiara Poggi, uccisa nel 2017 a Garlasco (Pavia) commenta così la notizia che Alberto Stasi ha ottenuto da 4 mesi la possibilità di lasciare il carcere per recarsi al lavoro. “Non ne eravamo informati – aggiunge – e non ci ha fatto piacere apprendere la notizia in questo modo. Avremmo voluto saperlo non dal giornale”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: