Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

BARI

Scontro treni:Emiliano,si poteva evitare

Di Redazione |

BARI, 21 DIC – “È giusto che in un ufficio pubblico così importante come la Regione, a partire dal presidente, si abbia memoria che è accaduto il 12 luglio un fatto che si poteva evitare. E quindi è evidente che questa consapevolezza che si poteva evitare deve darci l’indirizzo per il futuro”. Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ai giornalisti oggi a Bari, a margine della cerimonia di intitolazione del ‘Giardino 12 luglio’, davanti alla nuova sede dell’ente, dedicato alle 23 vittime dell’incidente ferroviario avvenuto lo scorso 12 luglio sulla tratta a binario unico Andria-Corato dove due convogli si sono scontrati frontalmente. “Alle volte – ha detto Emiliano – facciamo campagne per la sicurezza stradale, invitiamo tutti a essere più attenti. Però in questo caso la sorveglianza da parte degli organi preposti evidentemente non è stata adeguata”. “E quindi è successo un fatto, sicuramente per responsabilità umana – ha rilevato – ma anche perché il sistema nel suo complesso ha fallito”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA