Notizie Locali


SEZIONI
Catania 14°

Messina

Stromboli, guide chiedono di poter scalare il vulcano fino a 400 m

Di Redazione |

STROMBOLI – «Autorizzare sullo Stromboli la scalata sul cratere almeno fino a 400 metri d’altezza». E’ la richiesta delle guide alpine e vulcanologiche dell’isola alla Protezione civile. «Al momento – dicono – le escursioni sono consentite in via autonoma, senza l’accompagnamento delle guide alpine o vulcanologiche, solo fino alla quota di 290 metri sul versante settentrionale che costeggia la Sciara del Fuoco lungo una vecchia mulattiera. Nell’area si muovono diversi turisti non sempre consapevoli dei rischi, in un’area non adatta all’accoglienza di più di 40 persone e con via di fuga non immediata in caso di pericolo». A fine luglio, l’azienda foreste demaniali ha ripristinato il sentiero per accedere alla quota di 400 metri, dove godere di una migliore osservazione per la fruizione turistica, affiancata dall’accompagnamento da parte di guide alpine o vulcanologiche. “Il progetto dovrebbe essere completato dalla risistemazione della cartellonistica con le indicazioni, dalla realizzazione delle opportune piazzole di sosta e da una continua valutazione della situazione – rimarcano le guide – poiché in troppi si recano indisturbati nella zona proibita, superando persino la quota di 400 metri».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: