Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

Mondo

Alto rischio per 7mln di bimbi ucraini privi di fonti calore

Possibilità estremamente elevata di polmonite e altre malattie

Di Redazione |

PARIGI, 14 DIC – Gli attacchi russi alle infrastrutture energetiche ucraine stanno mettendo “quasi tutti i sette milioni di bambini del Paese a rischio crescente”, mentre le temperature invernali continuano a precipitare: lo ha dichiarato oggi l’Unicef (Fondo delle Nazioni unite per l’infanzia). Senza un accesso stabile all’elettricità, a fonti di calore o all’acqua, “i bambini affrontano il freddo estremo, le strutture sanitarie potrebbero non essere in grado di fornire servizi essenziali e i sistemi idrici difettosi stanno aumentando il rischio, estremamente elevato, di polmonite, influenza stagionale, malattie trasmesse dall’acqua e Covid”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA