Notizie Locali


SEZIONI
Catania 36°

agenzia

Biden insiste, ‘non lascio la corsa, basta drammi’

Il presidente Usa: 'Ho battuto Donald Trump e lo farò ancora'

Di Redazione |

NEW YORK, 08 LUG – Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, insiste nel respingere gli inviti a lasciare la corsa alla Casa Bianca. In una lettera ai democratici, il presidente ribadisce che non correrebbe se non credesse di essere la persona migliore a battere Donald Trump. Biden quindi esorta il partito a ritrovare unità e mettere fine al dramma in atto, perché qualsiasi mancanza di determinazione e chiarezza non fa altro che aiutare Trump. In una lettera di due pagine ai democratici del Congresso, Biden afferma che “mancano 42 giorni alla convention e 119 alle elezioni. Una determinazione indebolita e una mancanza di chiarezza aiuterà Trump e ci indebolirà. È il momento di unirsi, andare avanti come un partito unito e battere Trump”. “Sono fermamente convinto a restare in corsa e a correre fino alla fine e battere Donald Trump”, ha aggiunto. “L’elettore medio mi vuole ancora presidente. Non vado da nessuna parte”, ha ripetuto in un intervento a sorpresa sul canale televisivo statunitense Msnbc. “Ho battuto” Donald Trump “l’ultima volta e lo batterò anche questa volta”, ha insistito Biden.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: