Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

Mondo

Canada: tempesta Fiona, 2 donne trascinate in mare, una dispersa

Ancora mezzo milione di persone senza corrente sulla costa est

Di Redazione |

WASHINGTON, 24 SET – Due donne sono state trascinate in mare a Newfoundland, una delle aree del Canada orientale colpite dal passaggio di Fiona, l’uragano che ha devastato Puero Rico. Lo riferiscono i media canadesi. Una delle due donne è stata soccorsa ma si cerca ancora l’altra. Il sindaco di Channel-Port aux Basques, all’estremità sud ovest di Newoundland ha detto a Cbc news che la situazione è di “devastazione totale”. Intanto sono ancora 500.000 le persone senza corrente da ieri mattina soprattutto nella provincia della Nuova Scozia. Nella serata i venti dell’uragano, che è stato declassato a tempesta post tropicale ma non è per questo meno potente, sono scesi da 137 a 109 chilometri all’ora.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: