Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

agenzia

Gallant, ‘altre truppe entreranno a Rafah’

'L'operazione si intensificherà', annuncia il ministro

Di Redazione |

TEL AVIV, 16 MAG – “Altre truppe” entreranno a Rafah. Lo ha annunciato il ministro della Difesa israeliano Yoav Gallant aggiungendo che “l’operazione si intensificherà”. Gallant – che ha parlato dall’area di Rafah – ha ricordato che “la fazione islamica non ha truppe di riserva, non ha scorte di approvvigionamento e non ha la capacità di curare i terroristi che prendiamo di mira”. “Il risultato – ha aggiunto – è che stiamo indebolendo Hamas”. “Mi trovo ora nella zona di Rafah dopo aver incontrato il capo del comando meridionale, i comandanti della divisione 162, della brigata 84, della brigata 401 e dei vigili del fuoco. Tutte le nostre truppe – ha detto ancora – stanno lavorando in modo straordinario. Centinaia di obiettivi terroristici sono già stati colpiti e le nostre forze stanno manovrando nella zona”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: