Notizie Locali


SEZIONI
Catania 35°

Mondo

Gb, dopo breve pausa riprendono gli scioperi nei trasporti

Si fermano funzionari doganali e staff di alcune compagnie treni

Di Redazione |

LONDRA, 28 DIC – Dopo una breve pausa sono ripresi oggi gli scioperi in Gran Bretagna nel settore dei trasporti pubblici. Sempre per la vertenza sull’adeguamento degli stipendi al caro vita si fermano fino al 31 dicembre i funzionari doganali della Border Force addetti al controllo documenti nei maggiori aeroporti del Regno Unito. Il primo sciopero che si era svolto dal 23 al 26 dicembre aveva causato disagi minimi negli scali britannici. Mentre quello nazionale dei ferrovieri aveva portato alla paralisi dei trasporti su rotaia nel periodo delle festività natalizie. Fra oggi e domani incrociano le braccia i dipendenti di alcune compagnie di treni, come la West Midlands Trains e la Great Western Railway. Sono quindi previsti forti disagi e cancellazioni per i passeggeri che usano queste linee. E intanto si preparano nuovi scioperi per l’inizio dell’anno prossimo mentre non sembra muoversi nulla sul fronte delle trattative.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA