Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

BRASILIA

Temer assume 8mila medici dopo stop Cuba

Di Redazione |

BRASILIA, 20 NOV – Il governo del presidente brasiliano uscente, Michel Temer, ha lanciato un appello per assumere più di 8.000 medici da destinare al programma sociale ‘Mais Medicos’, dopo che Cuba ha annunciato la fine dell’accordo di assistenza sanitaria iniziato cinque anni fa. Allo scopo, la Gazzetta ufficiale locale oggi ha pubblicato un decreto del ministero della Salute per l’assunzione di 8.517 professionisti che sostituiranno i cubani in 2.800 delle 5.600 città del paese. La decisione dei medici cubani di rientrare in patria si deve alle dichiarazioni del presidente brasiliano eletto, Jair Bolsonaro, secondo cui la loro presenza in Brasile era una maniera di rafforzare la “dittatura” esistente a Cuba.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA