Notizie Locali


SEZIONI
Catania 14°

Mondo

Ungheria: Orban vota,’solo con me sicuri in tempo di guerra’

Marki-Zay, falso che chiuderemo rubinetti gas russo

Di Redazione |

BUDAPEST, 03 APR – Dopo aver votato nel suo seggio, il premier ungherese Viktor Orban ha detto alla stampa che soltanto lui rappresenta “la pace e la sicurezza” per la gente, quando la guerra è un pericolo per tutti. “Tutti i comunisti sono andati a votare, bisogna che lo facciamo anche noi”, ha aggiunto. Peter Marki-Zay, che lo sfida guidando l’alleanza di tutti gli altri partiti, ha votato nella sua città, Hodemezovasarhely. “Smentisco un’altra grande menzogna della propaganda governativa: noi, nel caso di un cambio di governo, non chiuderemo il rubinetto del gas russo che continuerà ad arrivare finché non troveremo un’alternativa”, ha detto ai giornalisti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: