Notizie locali
Coronavirus, "La luce del silenzio" di Daniela Ilardi

Agrigento

Coronavirus, "La luce del silenzio" di Daniela Ilardi

Di Redazione

La poetessa agrigentina Daniela Ilardi, ispirata dal periodo doloroso e difficile che stiamo attraversando, vuole con i suoi versi carichi di sensibilità e delicatezza, darci un messaggio di speranzaa

Pubblicità

La luce del silenzio

Occorre il silenzio

che sia come l'oblio

per poter ascoltare

la miriade di pensieri 

che viaggiano 

alla velocità della luce...

Nulla ci appartiene in questo tempo triste 

se non l'anelare

i baci, gli abbracci, le mani da amare e stringere al cuore...

Svaniscono le piccole cose,

inghiottite

dalla paura e dall'angoscia

per un male invisibile!

Ed eccoci qui a sognare

miliardi di parole gentili sussurrate con dolcezza inaudita...

che volteggiano leggere 

come piume candide,

spinte lontano dalla brezza fresca di una sera d'estate.

Parole che dissetano come acqua fresca nel deserto

che riescono ad addolcire il fiele 

presente in ogni respiro,

in un tempo mai esistito, surreale e terribile!

Immaginando solo l'amore, 

in un soffio di vita

l'energia che odia la paura.

È la speranza!

Che illuminerà i nostri occhi

e i cuori solitari 

batteranno all'unisono!

            

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: