Notizie locali
Pubblicità

Archivio

Rifiuti, vertice su discarica Grotte San Giorgio

Di Redazione

CATANIA - Si è tenuta nella Prefettura di Catania, alla presenza dell'assessore regionale dell'Energia, Vania Contrafatto, la conferenza dei servizi propedeutica al rilascio dell'Autorizzazione integrata ambientale (Aia) per l'aumento volumetrico della discarica per rifiuti non pericolosi di Grotte San Giorgio, ricadente nel territorio dei comuni di Catania e di Lentini, richiesto dalla Sicula Trasporti. Il prefetto Maria Guia Federico, in apertura dei lavori ai quali ha preso parte anche il prefetto di Siracusa, Armando Gradone, ha «sottolineato l'importanza della conferenza dei servizi indetta allo scopo di venire incontro alle esigenze di tutti gli attori del procedimento e per esaminare, in modo condiviso, ogni aspetto tecnico, amministrativo e procedurale atto a individuare soluzioni idonee al superamento dell'emergenza dovuta alla ridotta capacità di abbancamento delle discariche che in atto risultano in esercizio nel territorio siciliano».   L'assessore Contrafatto ha «ribadito che le criticità del settore dei rifiuti sono dovute all'attuale carenza di disponibilità dei luoghi di abbancamento rispetto i volumi prodotti e ha invitato i partecipanti, nell'ambito delle loro competenze e responsabilità, a collaborare per il raggiungimento di una fattiva soluzione nel corso della conferenza».   Dopo ampia e articolata discussione, informa una nota della Prefettura di Catania, «sono stati acquisiti i pareri necessari per il rilascio dell'Autorizzazione integrata ambientale».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: