Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, in Sicilia l'incidenza dei contagi più bassa d'Italia (ma anche meno tamponi)

Covid-19

Coronavirus, in Sicilia l'incidenza dei contagi più bassa d'Italia (ma anche meno tamponi)

Di Redazione

La Sicilia è tra le regioni italiane con la minore incidenza di contagi da coronavirus: “solo” lo 0,04% della popolazione siciliana ha contratto una infezione da Covid. Solo per fare un raffronto basta vedere i dati della Lombardia che sono dieci volte maggiori, addirittura lo 0,46%. A livelli siciliani ci sono altre regioni del Sud, come Calabria, Campania e Basilicata. Un dato che però va legato al numero dei tamponi in relazione alla popolazione: la Sicilia è infatti una delle regioni dove si sono fatti meno tamponi. Solo lo 0,36% dei siciliani è infatti stato sottoposto al test. Meno solo la Campania con lo 0,30%. Per esempio al Nord il dato è nettamente maggiore: in Lombardia siamo all’1,28%, in Emilia Romagna all’1,36% e in Veneto addirittura al 2,45% (quasi sette volte più della Sicilia).

Pubblicità

Qui sotto la tabella.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: