home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Istat, retribuzioni sotto media eurozona

Dati 2016, mentre il cuneo è più alto della media dell'eurozona

Istat, retribuzioni sotto media eurozona

ROMA, 23 GEN - La retribuzione media oraria in Italia è di 19,92 euro, leggermente sotto la media dei Paesi dell'area euro (21,56 euro), secondo l'ultimo report dell'Istat "La struttura del costo del lavoro in Italia", relativo al 2016. I dati si riferiscono ai settori industria e servizi, escluse pubblica amministrazione, difesa e assicurazione sociale obbligatoria. Nei paesi europei con la retribuzione più bassa, questa è comunque inferiore di oltre tre volte a quella italiana: in Lituania tocca 5,32 euro all'ora. Le retribuzione maggiore è invece in Danimarca (35,93) e Lussemburgo. Anche il costo del lavoro in senso stretto per ora lavorata in Italia è leggermente inferiore alla media dell'Eurozona (27,55 euro contro 27,99), mentre gli oneri sociali sono più elevati. L'incidenza dei contributi sociali sul costo del lavoro orario (il cuneo contributivo), è al 27,7% nel paese, che si colloca così sopra la media dell'area euro (23%) e "a ridosso dei paesi a maggiore contribuzione" come Francia (31,2%) e Svezia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP