home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ROMA

Tap:Costa,non l'avrei fatto a Melendugno

'Ho fatto solo un'analisi di legittimità degli atti'

Tap:Costa,non l'avrei fatto a Melendugno

ROMA, 14 NOV - "La Tap? Ho fatto solo un'analisi di legittimità degli atti, che è diversa dall'esser d'accordo o meno se fare il Tap. Questa è una cosa autorizzata anni fa, nella scorsa legislatura: ora andavano verificati gli atti nella loro legittimità amministrative. Gli atti sono stati verificati, però se io avessi avuto la bacchetta magica, magari l'approdo non lo avrei fatto arrivare a Melendugno". Lo ha detto a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, il ministro dell'Ambiente Sergio Costa. "La legittimità degli atti è diversa dal convincimento personale, sono due profili completamente diversi - ha aggiunto Costa -. Io sono un Ministro della Repubblica e devo far rispettare le norme, anche se magari alcune norme non mi trovano d'accordo".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa