WHATSAPP: 349 88 18 870

Educare è come seminare

Una bellissima metafora sul valore dell’impegno che un genitore deve dedicare alla cura dei figli

L’arrivo della primavera per chi ama i giardini è il momento nel quale si godono i frutti del lavoro fatto in autunno e inverno. È il momento della fioritura, l’esplosione dei profumi e dei colori che riempiono ogni piccolo angolo di terreno coltivato. Ma per provare questo piacere è necessario aver seminato e coltivato, operazioni che richiedono dedizione e pazienza.

Educare è come seminare

L’arrivo della primavera per chi ama i giardini è il momento nel quale si godono i frutti del lavoro fatto in autunno e inverno. È il momento della fioritura, l’esplosione dei profumi e dei colori che riempiono ogni piccolo angolo di terreno coltivato. Ma per provare questo piacere è necessario aver seminato e coltivato, operazioni che richiedono dedizione e pazienza. Ho sempre pensato che questa attività sia molto simile al prendersi cura dei bambini, e in particolare all’educazione dei figli. “Educare è come seminare: il frutto non è garantito e non è immediato, ma se non si semina è certo che non ci sarà raccolto”, questa frase (del Cardinale Carlo Maria Martini) racchiude l’importanza della semina e rappresenta per me una bellissima metafora sul valore dell’impegno che un genitore deve dedicare alla cura dei figli. Da queste riflessioni nasce il laboratorio di lettura che vi proponiamo domenica 26 alle 11 da Land, in occasione di una giornata dedicata alla primavera. Alla lettura di alcuni brani dell’albo illustrato “La vita segreta dell’orto” di Gerda Muller seguirà un laboratorio pratico di semina di una piantina di pomodori a cura del Vivaio Siciliano. Sarà un’occasione divertente per imparare le cure premurose del giardiniere e che gli ortaggi non crescono negli scaffali del supermercato!


 KIDS TRIP Racconti, suggerimenti e servizi per viaggi e attività family friendly                                                  www.kidstrip.it

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

© DIREZIONE LA SICILIA - I contenuti di questa sezione sono prodotti e inseriti autonomamente dagli autori. Pertanto sono riconducibili alla diretta responsabilità dei blogger e non sono in alcun modo espressione dell’Editore, della Direzione e della Redazione di questa testata.

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa