Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Ingegnere palermitano muore a Rodi in un incidente stradale

Francesco La Rocca, 38 anni, si trovava in vacanza nell'isola, era un ispettore del Cisom, il Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta

Di Redazione

Un ingegnere palermitano, Francesco La Rocca, 38 anni, è morto in un incidente stradale mentre si trovava in vacanza a Rodi, in Grecia. Il giovane professionista, ingegnere ambientale e ispettore del Cisom, il Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta viaggiava in auto con altre due persone che si è scontrata con una motocicletta. "Caro Francesco - scrive su Facebook Gerardo Solaro del Borgo presidente Fondazione Cisom - te ne sei andato all’improvviso e lasci un grande vuoto in tutti noi. Il tuo amore e impegno nel Cisom come volontario e come Ispettore Nazionale, resteranno sempre nei nostri pensieri. Ma, più di tutto, ricorderemo Il tuo sorriso, la tua energia positiva, la tua allegria e il tuo grande cuore. Grazie Francesco per quello che hai saputo dare al CISOM e a tutti noi, ci mancherai. Ti ricordiamo con una frase che hai pubblicato qualche settimana fa: 'Non so cosa succederà, intanto guardo l’infinità del mare che la sera riflette le stelle e ci fa sognarè. Riposa in pace". 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: