Notizie Locali


SEZIONI
Catania 30°

Politica

Dalla Camera via libera alla Manovra da 40 miliardi

Di Redazione |

ROMA (ITALPRESS) – L’Aula della Camera ha dato il via libera al disegno di legge di bilancio con 298 voti favorevoli, 125 contrari e 8 astenuti. Il provvedimento passa ora all’esame del Senato, dove per evitare l’esercizio provvisorio sará necessaria l’approvazione entro il 31 dicembre. È una manovra giocata totalmente in chiave espansiva per combattere l’emergenza finanziaria. Vuol dire che non sono previsti tagli ma aumenti di spesa. Gran parte dell risorse (poco piú di 24 miliardi) é stanziata direttamente in bilancio, a cui si aggiungono oltre 15 miliardi dal Recovery fund la cui approvazione a questo punto diventa centrale per l’Italia. Gli interventi principali riguardano la scuola (6 miliardi), la sanitá (4 miliardi), il sostegno ai settori in crisi (4 miliardi) e la proroga della Cig (5 miliardi) per la proroga della Cig. La vera novitá della manovra 2021 é rappresentata dall’enorme disponibilitá di risorse messe a disposizione degli appetiti dei partiti sia maggioranza sia opposizione. Si tratta di cinque miliardi contro i trecento milioni degli anni passati. Nel passaggio alla Camera, la manovra perde il fondo Covid da 3,8 miliardi. Sará sostituito dal nuovo scostamento di inizio anno con l’ultima versione del decreto Ristori che accorperá in un solo testo gli ultimi quattro interventi. (ITALPRESS). sat/red 27-Dic-20 21:01

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: