Notizie Locali


SEZIONI
Catania 33°

agenzia

++ Il legale ungherese di Salis, il ricorso dopo Pasqua ++

'Dobbiamo attendere che la Corte trascriva l'ordinanza di ieri'

Di Redazione |

BUDAPEST, 29 MAR – “Bisogna aspettare che la Corte metta per iscritto l’ordinanza pronunciata ieri, cioè il respingimento dei domiciliari per Ilaria Salis, e ci vorrà qualche giorno dopo le feste di Pasqua. Subito dopo, e sicuramente entro i termini fissati, noi presenteremo il ricorso contro questa ordinanza alla Corte d’appello che ha già emesso una sentenza a nostro favore, riguardo la traduzione di tutti gli atti del processo in italiano”. Così l’avvocato Gyorgy Magyar sui tempi del ricorso. Magyar ha rifiutato di fare ipotesi per i tempi della sentenza sull’appello.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: