Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

Siracusa

Molestò 21enne durante confessione, condanna confermata per un prete

Di Redazione |

SIRACUSA – La corte d’appello di Catania ha confermato la condanna a 5 anni e 3 mesi di reclusione, per abusi sessuali, a don Gaetano Incardona, 79 anni, ex arciprete della chiesa Madre di Augusta (Siracusa). Don Incardona era stato arrestato dai carabinieri nel febbraio 2013, dopo la denuncia di una studentessa di 21 anni che aveva svelato di essere stata molestata nel corso di una confessione. I militari, nel corso dell’indagine seguita alla denuncia, avevano utilizzato intercettazioni ambientali e le riprese di una telecamera. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati