Notizie Locali


SEZIONI
Catania 31°

BOLOGNA

L’Orchestra Mozart torna a Bologna

Di Redazione |

BOLOGNA, 4 APR – L’Orchestra Mozart, complesso sinfonico creato da Claudio Abbado e Carlo Maria Badini nel 2004, torna a Bologna dal 6 all’8 aprile in due concerti diretti da Bernard Haitink intervallati, il 7, da un concerto da camera dei Solisti dell’Orchestra. Arriverà a Bologna dopo essere stata in residenza al Lac (Lugano Arte e Cultura) dove ha eseguito gli stessi brani che proporrà nella città di origine. Sostituito Abbado nel dicembre 2013, Bernard Haitink ne ha raccolto l’eredità e dall’anno passato ha deciso di far risuonare quel complesso che per circa dieci anni fu eccellenza. I programmi ruotano attorno a Schubert e Mozart e all’influenza che il salisburghese esercitò sul più giovane collega. Il mini festival (Auditorium Manzoni, ore 20) si aprirà col concerto N.25 per pianoforte e orchestra di Mozart, solista Paul Lewis, e la Sinfonia N.9 La Grande di Schubert per concludersi con L’incompiuta, seguita dal Concerto N.5 per violino e orchestra, solista Vilde Frang, e dalla Sinfonia Jupiter di Mozart.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA